A Barra una lapide per la Beata Maria della Passione In evidenza

Il 30 settembre scorso, in occasione del 150° anniversario di nascita della Beata Maria della Passione, è stata apposta una lapide commemorativa nel quartiere napoletano di Barra, dove Maria Grazia Tarallo nacque il 23 settembre 1866.

La targa è stata posta nel luogo detto "Abbascio Serino" e alla celebrazione di inaugurazione hanno partecipato tanti devoti, soprattutto del popolo barrese, che da sempre si sente orgoglioso di quella concittadina, che partendo da un quartiere popolare ha saputo elevarsi fino a percorrere sentieri di santità.

Lo scoprimento della targa è stato fatto dalla Superiora Generale delle Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia, Madre Giovanna De Gregorio, che ha ringraziato Pompeo Centanni, che oltre ad essere stato il promotore di questa iniziativa, da sempre segue la Beata; le Autorità Civili, per il lavoro non facile che si è reso necessario per l’apposizione della targa; la Parrocchia “Ave Gratia Plena”  e tutto il popolo barrese per aver voluto questa lapide, in memoria della loro Beata.


Ultima modifica il Lunedì, 24 Ottobre 2016 09:16
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto