Prima Professione REGIANA YENI in Indonesia

Il 7 ottobre 2021 la nostra Congregazione ha celebrato la 1° Professione Religiosa della novizia Regiana Yeni presso la "Santo Martinus Parish" di Sintag (West Kalimantan, Indonesia).
Nei giorni precedenti, presso la Parrocchia della nostra Comunità, si è svolta la cerimonia di benedizione dell'abito, presieduta da Padre Leonardus Miau Pr.
La Celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal Most. Rev. Samuel Oton Sidin, OFM. Cap, che nella sua omelia ha evidenziato la bellezza della chiamata di Cristo e che seguirLo, seppur talvolta risulta difficile perchè la via della croce non è mai facile, significa trovare la felicità.
"Prima di tutto ringraziamo il Signore che ci ha portato le Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia nella nostra diocesi" ha esordito il Rev. Samuel "in modo particolare in questa parrocchia e anche in modo molto speciale perché Lui ha chiamato Ma. Regiana Yeni per essere un membro di questa Congregazione.
Ogni Congregazione e ogni persona che da e fa la missione nella nostra diocesi è una grazia che dobbiamo veramente ringraziare. Il Signore vuol far crescere il Suo Regno e vuole che molte persone crescano nella fede attraverso la missione che abbiamo nella diocesi, composta da diversi gruppi e persone. Ci sono le Congregazioni e anche le persone che danno la vita al servizio del Regno di Dio e al servizio dell’umanità.
La chiamata che Sr. Regiana Yeni ha professato oggi è una chiamata divina, non è un contratto di lavoro al Signore per anni, ma per sempre… anche se si dice la prima professione, la meta è per sempre e totale.
Ancora voglio ringraziare le Suore Crocifisse per essere presenti e aiutarci nella diocesi. Siamo veramente felici perché ci sono ragazze che seguono e vogliono fare e dare la vita al Signore, attraverso la vita religiosa, come abbiamo visto e celebrato oggi.
Lo so che seguire Cristo non è facile, ma ci dà la libertà. Se una religiosa non è libera dobbiamo sapere e vedere perché. Costantemente dobbiamo faticare e portare la croce nel seguire Cristo, specialmente quando lavoriamo e insegniamo ai bambini. È una fatica specialmente in questo tempo: portare bambini e ragazzi al vedere il senso vero della vita è una sfida che molte volte ci porta a soffrire. A volte pensiamo diversamente, ci sono le contraddizioni, ma dobbiamo andare avanti per guidare e portare Cristo e dobbiamo imparare a inserirci nelle sfide di oggi. Non andiamo indietro, ma avanti.
Sforziamoci perché alla fine sentiremo la felicità come è stato per S. Francesco D’Assisi: anche se malato, è andato avanti e alla fine ha trovato la vera gioia. Perfino davanti alla morte ha fede nel Signore e la chiama “Sorella morte”.
Ringrazio Sr. Regiana Yeni per la costanza nella sua formazione che ha avuto diverse tappe, dal Poteng-Kalimantan a Manila e forse andrà in Italia.
A voi giovani, che siete qui presenti, vi incoraggio a seguire Cristo, senza aver paura di essere liberi di seguirLo più da vicino nella vita religiosa. Voglio che anche voi seguiate la via di Gesù e troviate la felicità.
Auguri anche alle Suore Crocifisse per questo nuovo membro della Congregazione.
Auguri a Sr. Yeni e alla famiglia, vi porto nella mia preghiera e vi chiedo di pregare anche per me, perché possiamo fare la volontà di Dio nella nostra vita. Dio ci benedica!"

 


Ultima modifica il Martedì, 07 Dicembre 2021 16:27
Vota questo articolo
(1 Vota)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto