Santo Natale a tutti

In riferimento alla nascita di Gesù, la Madre Fondatrice delle Suore Crocifisse Adoratrici dell'Eucaristia, Madre Maria Pia Notari così scriveva:

Gesù, mio Bambino, rimanete ancora nella grotta di Betlemme in questo vostro arrivo? Sono per completarsi già le 24 ore da che vi siete degnato di apparire fra gli uomini e come fate per i bisogni che sentite nella vostra umanità santissima? Come potete sostenere più a lungo tanti disagi e privazioni?
Voi avete mossi dal cielo gli Angeli, che fanno festa nella grotta: fatevi trasportare da essi nella casuccia della Madre vostra in Nazareth e mettete fine a tanto soffrire.
Avete avvisato i pastori della vostra nascita, ed essi sono corsi alla capanna lasciando le loro greggi e si sono accertati del portento avvenuto della nascita del Salvatore: e come mai nessuno ha pensato di liberarvi da tanto soffrire per la prolungata permanenza in questo luogo?
Nessuno fra essi vi ha pregato per accogliervi nella casa propria per farvi patire di meno?...
Come avviene che nessuno pensa a ciò, né gli Angeli, scesi dal cielo, né gli uomini chiamati prodigiosamente per venire a riconoscervi?...
So perché; so ciò che mi risponderete: che questo è il luogo voluto da Dio, queste sono le privazioni da sostenere decretate dal cielo…

 Le Suore Crocifisse Adoratrici dell'Eucaristia augurano a tutti un Santo Natale.


Galleria immagini

Ultima modifica il Lunedì, 11 Gennaio 2016 15:48
Vota questo articolo
(2 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto