5ª Rinnovazione dei Voti di suor Ritchel Francisco e suor Fatima Aparece

Il 30 gennaio 2019, nella cappellina del Monastero San Gregorio Armeno, suor Fatima Aparece e suor Ritchel Francisco hanno rinnovato i voti nelle mani della Superiora generale, Madre Giovanna De Gregorio.

Nella celebrazione eucaristica, presieduta dal rev.do Padre Carmine Mazza, Preposito della provincia d’ Italia dei Chierici Regolari Teatini, è stato approfondito il Vangelo di San Marco 4,1-20 sulla Parabola del Seminatore.

"Dio semina perché sicuro che ci sia chi raccoglie. Gesù è il Seme seminato dal Padre e Gesù semina se stesso nel mondo affinché l’umanità si salvi" ha sottolineato il Padre, concludendo con un'esortazione, "Il seme è la Parola e se accoglierete la Parola, Essa continuerà a crescere in voi".

Questo è stato il suo invito a non scoraggiarci mai. Il seme se non muore, porta frutto e anche le contrarietà servono per crescere.

"Infine" ha continuato Padre Carmine "c'è un altro seme che Dio semina ed è il seme della chiamata. Gesù stesso è il seme seminato nella vostra vita e se lo farete crescere porterà frutto immenso.”

 


Ultima modifica il Martedì, 05 Febbraio 2019 15:26
Vota questo articolo
(2 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto