"La venerabile Maria Pia della Croce" di don Pasquale Pirulli In evidenza

Il primo dicembre scorso, nella splendida cornice della Chiesa Conventuale di Santa Chiara in Rutigliano, è stata presentata la biografia “La Venerabile Madre Maria Pia della Croce Notari”, scritta dal Sac. Pasquale Pirulli.

Già autore di altri volumi, don Pasquale è da sempre vicino alle Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia, in particolare alle Comunità pugliesi di Rutigliano, Conversano e Monopoli.

Per questo motivo, dalla sua opera, oltre ad un innegabile valore storico emerge anche un aspetto umano-affettivo, per una conoscenza della figura di Maria Pia, scaturita non solo dallo studio dei documenti che la riguardano, ma anche e soprattutto dall’ aver avuto la possibilità di vivere e conoscere in prima persona il suo carisma attraverso  le sue figlie, che tutt’oggi lo incarnano.

  Alla Santa Messa presieduinvito 1.12.2017 biografia M. Pia di sac. Pasquale Pirullita da Sua Ecc.za Mons. Giuseppe Favale,     Vescovo di Conversano-Monopoli e concelebrata dallo stesso don     Pasquale Pirulli, è seguita la presentazione del volume, con il saluto   iniziale della Rev.da Suor Lucilla Mennuni, Superiora della Comunità   SCAE di Rutigliano, che ha letto il messaggio della Madre Generale   delle Suore Crocifisse, M. Giovanna De Gregorio.

  M. Giovanna, infatti, non avendo potuto partecipare all’evento   poiché si trova in Perù, impegnata per la Visita Canonica, ha   comunque voluto far sentire la sua presenza e vicinanza a don   Pasquale attraverso le sue parole:

 Sono nella nostra missione peruviana e sono impossibilitata a   partecipare alla presentazione del volume "La venerabile Madre   Maria   Pia della Croce Notari", nostra Fondatrice.

  Spiritualmente in mezzo a voi saluto le Autorità religiose e civili, i   sacerdoti, i religiosi e religiose e tutti i presenti.

  Permettetemi un grazie di cuore a Don Pasquale Pirulli, autore del   volume, che con il suo costante impegno e amore per Madre Maria Pia della Croce ci sostiene nel trasmettere il suo ideale di vita, incarnato nel vivere quotidianamente, momento per momento, alla presenza di Gesù vivente in tutti i tabernacoli del mondo e quindi in ogni uomo. Attraverso anche questo volume Ella continua a proclamare: "amate assai Gesù nell’Eucaristia e siate fedeli alle promesse a Lui fatte". Un messaggio vivo e attuale per noi religiose e per tutti i cristiani, che ci richiama a vivere le promesse del nostro battesimo.

Nel ringraziare ancora tutti quelli che hanno reso possibile questo evento vi saluto dalla lontana terra del Perù.

Sono seguiti i saluti del Sindaco di Rutigliano, dott. Roberto Romagno, del Vicario Zona Pastorale Rutigliano, Sac. Emilio Caputo e dell’Ins. Giuseppe Sorino, Presidente dell’Archeoclub d’Italia-sede di Rutigliano.

La presentazione è proseguita con gli autorevoli interventi, introdotti e moderati  dal dott. Antonello Florio, del Prof. Nicola Valenzano, dirigente scolastico emerito e Vicepresidente dell’Archeoclub d’Italia-sede di Rutigliano, del dott. Nicola Giampaolo, Giornalista e Postulatore per le Cause per i Santi e dell’autore, Sac. Pasquale Pirulli.

Leggi intervento integrale del Prof. Nicola Valenzano.

Si è infine giunti alla conclusione con le parole di Sua Ecc.za Mons. Giuseppe Favale.

7/12/2017                                                            laura ciotola

 


Ultima modifica il Giovedì, 07 Dicembre 2017 11:28
Vota questo articolo
(1 Vota)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto