Comitato per il 150° anniversario di nascita della Beata Maria della Passione (1866 – 2016) - Diario dei lavori

  • Pubblicato in News

Il 23 settembre 2016 ricorrerà il 150° anniversario di nascita della Beata Maria della Passione. (Biografia della Beata)

Al fine di preparare delle manifestazioni che celebrino degnamente il lieto evento, la Congregazione delle Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia ha organizzato un apposito Comitato, presieduto dalla Superiora Generale, M. Giovanna De Gregorio, dalla Superiora della casa di San Giorgio a Cremano, M. Rosaria Petti e dal Postulatore della Causa di Canonizzazione della Beata Maria della Passione, Padre Nunzio D’Elia.

In una prima riunione tenutasi nella sede di San Giorgio a Cremano, lo scorso 20 agosto, è stato abbozzato un programma e si è decisa la composizione del Comitato che si è riunito in veste ufficiale il 9 ottobre u.s.

L’incontro si è aperto con l’intervento della Superiora Generale, Madre Giovanna De Gregorio, che ha ringraziato i partecipanti e richiamando le parole proprio della Beata Maria della Passione “Vorrei correre per le vie del mondo e dire a tutti amate assai Gesù nell’Eucaristia”, ha invitato i presenti a “correre” per diffondere l’amore verso Gesù. Ma “correre” va inteso in senso ampio, significa muoversi in tutti i modi per comunicare agli altri quello che il Signore ci dice ogni giorno, parlare a tutti dei doni che ci offre. Madre Giovanna ha rivolto ai membri del Comitato un invito ad assumere queste parole della Beata come motto dell’animo, da manifestarsi con l’impegno a fare amare Gesù non solo attraverso le parole, ma anche attraverso le opere.

Molti sono stati gli interventi che si sono registrati durante l’incontro e diverse le proposte e i suggerimenti avanzati.

Padre Nunzio D’Elia ha consigliato di approfondire la conoscenza della vita della Beata in modo da poter dare un apporto maggiormente sentito.

Si è poi illustrata la composizione del Comitato, i vari ruoli stabiliti all’interno del suo organico ed è stata fissata la data del prossimo incontro per il 17 novembre 2015, alle ore 18 presso il Convento delle Suore Crocifisse di San Giorgio a Cremano, dove sono deposte le spoglie mortali della Beata.

Ha concluso la riunione la Superiora locale della casa di San Giorgio a Cremano, Madre Rosaria Petti, che dopo aver ringraziato coloro che hanno partecipato ha distruibuito dei kit contenenti materiale sulla Beata Maria della Passione, tra cui brevi biografie sulla sua vita, un' audio cassetta contenente delle musiche alla stessa dedicate, una corona e un foulard con l'immagine della Beata. Madre Rosaria ha invitato quindi i presenti a studiare il materiale offerto, per avere una maggiore conoscenza della Beata nella speranza di vederla, un giorno, glorificata sugli altari dei Santi.

Ulteriori avvisi e iniziative del Comitato verrano di seguito comunicati nei giorni a seguire. Infatti per dare modo anche a chi è lontano, ma volesse ugualmente seguire tutte le iniziative, si userà questa pagina di internet come "diario" dei lavori del Comitato, dove tutti potranno apportare, nella sezione dedicata, commenti e riflessioni, che sicuramente saranno utili al Comitato.

Leggi tutto...

25° Anniversario di Consacrazione di Suor Aylene Lozarita

  • Pubblicato in News

“La volontà di Dio è santa e santifica chi fedelmente la segue.”

Madre Fondatrice

“Da suora crocifissa, dopo 25 anni di vita consacrata, sono grata al Signore per tutte le grazie che Lui mi concede ogni giorno. L’adorazione quotidiana mi sostenga e mi dia la forza di vivere nella fedeltà alla mia consacrazione.”

Con queste parole, Suor Aylene Lozarita, che il giorno 19 maggio celebra il giubileo di vita religiosa, descrive la sua donazione al Signore.

Per ogni suora crocifissa, ella dice: “sii fedele al Signore e valorizza la chiamata che Lui ti ha dato perché questo invito è indirizzato proprio a te. Sei unica e speciale negli occhi del Signore. Tenere sempre presente nella mente la prima chiamata ti dà la forza di affrontare qualsiasi difficoltà che incontrerai. Sii entusiasta ad amare Gesù!”

A suor Aylene il nostro caloroso augurio. AD MULTOS ANNUM!

Leggi tutto...

105° Anniversario di nascita al cielo della Beata Maria della Passione

  • Pubblicato in News

Il 27 luglio si è celebrato  a San Giorgio a Cremano, presso il Convento delle Suore Crocifisse Adoratrici dell'Eucaristia, il 105° Anniversario della nascita al cielo della Beata Maria della Passione.

La celebrazione eucaristica è stata presieduta da Padre Nunzio D'Elia, Postulatore della sua Causa di Beatificazione e Canonizzazione, che nella sua omelia ha tratteggiato la figura della Beata, dando risalto alle qualità soprattutto spirituali che suor Maria mostrò durante la sua vita: “Maria della Passione è stata una donna che  ha saputo associare totalmente la sua vita a Cristo divenendone un’immagine viva e vera” ha esordito don Nunzio, ”una mistica della Passione, una contemplativa dell’Eucaristia, maestra nell’esercizio delle virtù, dell’osservanza delle regole e nell’aiuto reciproco. Una donna semplice, di fede, donna dei sacramenti. Donna dai sette doni dello Spirito Santo. Colei che ha saputo incarnare la spiritualità Mariana divenendo sposa dello Spirito donandosi completamente al Signore. Donna della Vergine Addolorata. Maria Passione è un pilastro della terra e del cielo per la sua santità e ne diviene forza nella chiesa e il paradiso sulla terra”.

Il Postulatore ha continuato la sua omelia ponendo una domanda cardine “Dunque, chi è Maria della Passione?” - “È una crocifissa di Cristo che è vissuta per Cristo. Ha seguito Cristo prendendo la Croce e consumando la vita per lui”.

Leggi l’Omelia integrale di don Nunzio D’Elia

La celebrazione si è conclusa con i saluti della Superiora Generale, Madre Giovanna De Gregorio, che oltre ai presenti, ha ringraziato don Nunzio e i sacerdoti intervenuti, facendo un augurio al giovane don Alessandro, che proprio nei giorni scorsi ha ricevuto l'Ordinazione Sacerdotale presso la Basilia San Paolo Maggiore di Napoli, dove risiede la comunità dei Padri Teatini, cui appartiene. 

La Superiora ha quindi condiviso con i presenti un piccolo pensiero: richiamando la notizia circolata in questi giorni, circa il fatto che Papa Francesco abbia affisso sulla porta della casa di Santa Marta un cartello, ragalatogli da un medico, con la scritta <Vietato lamentarsi> e richiamando l’omelia di don Nunzio che ha parlato del cammino di santità, Madre Giovanna ha riflettuto sul fatto che la Beata, nella sua vita, non deve essersi  mai lamentata, e ha quindi invitato i presenti a continuare questo cammino, imparando a non lamentarsi e a ringraziare il Signore di tutto e sempre. “Se in questo momento siamo qui” ha continuato la Superiora  “è perché Lui ci ha convocati e ci ha voluti qui e per questo dobbiamo ringraziarLo".

Un ringraziamento particolare Madre Giovanna lo ha fatto da parte delle Suore Crocifisse, che proprio in questa giornata hanno avuto tre belle notizie: una giovane ha chiesto di entrare nell’ aspirantato, due nel postulantato, e due nel noviziato. "Questa data della Beata" ha concluso "diventa quindi motivo di gioia nel sapere che ci sono giovani che vogliono continuare il cammino della Beata a beneficio di tutti. Per questo noi suore  ringraziamo particolarmente il Signore e affidiamo queste giovani alla Beata Maria della Passione”.

San Giorgio a Cremano, 27.7.2017                                                                                                  Laura Ciotola

                                                                             

                                                

Leggi tutto...

25° Anniversario di Vita Consacrata di Suor Lorna Malinao

  • Pubblicato in News

Il 9 settembre, la nostra comunità di Santa Cruz ha festeggiato il 25° anniversario di Vita Consacrata di Suor Lorna Malinao. La Celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal parroco di Santa Cruz, Rev.do Padre Ronald Lunas, dcd.

Tutte le Congregazioni femminili che appartengono alla nostra parrocchia hanno partecipato alla funzione, facendoci sentire la loro presenza spirituale e anche fisica e naturalmente non sono mancate le nostre consorelle della comunità di Baracatan.

Le Religiose della Beata Vergine Maria insieme a suor Laila Preglo hanno animato la celebrazione con i canti liturgici.

Grande è stata la commozione di suor Lorna, in modo particolare durante l'omelia, durante la quale il Rev.do Padre Bong ha sottolineato che la perseveranza non dipende dagli anni che abbiamo vissuto nel convento ma dall'intensità che abbiamo messo vivendo il nostro FIAT ogni giorno con Maria.

Facciamo gli auguri a suor Lorna e rinnoviamo i nostri più sinceri auguri anche alle nostre consorelle suor Nida Himtog e suor Shirley Ceballos, che hanno celebrato il loro 25° anniversario di Vita Consacrata il 12 settembre a Castel San Giorgio.

Infine, ma con la stessa intensità di sentimenti, il nostro ricordo più caro va a suor Immaculada che ci guarda da lassù.

 Santa Cruz, Davao del Sur, 9 settembre 2017

                                                                                                                                                    Suor Ellen Panes

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS