La nostra storia - Spiritualità e Carisma


Le Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia

Le  Suore Crocifisse  Adoratrici dell’Eucaristia, nascono a Napoli  il 20 novembre 1885, grazie a Madre Maria Pia Notari, che accogliendo l’invito di Dio decise e tanto si prodigò per la fondazione di questa famiglia religiosa.

Due sono gli elementi principali che caratterizzano il carisma delle suore crocifisse: la Croce e l’Eucaristia.

L’atto di amore più grande di Gesù è stato il suo sacrificio sulla Croce: allo stesso modo loro vogliono donarsi come, con e per Lui; adorarlo nel Sacramento dell’Eucaristia ed essere il prolungamento della sua missione nel mondo.

Un’importanza fondamentale viene data alla preghiera, vista come un tempo privilegiato per stare con lo Sposo.

Il progetto apostolico delle suore crocifisse si esprime principalmente attraverso la preparazione delle ostie e la distribuzione delle stesse e del Vino Eucaristico; la confezione delle vesti liturgiche e della biancheria d’altare; la formazione cristiana delle persone attraverso la  gestione di scuole cattoliche, di istituti socio-assistenziali ed educativi, di case di riposo per anziani e di case per ferie; l’assistenza a giovani studentesse  e a gruppi organizzati per giornate di spiritualità; la collaborazione alla vita  e alle opere parrocchiali e diocesane.

 

Gli elementi che costituisco il carisma e la spiritualità della Suora Crocifissa Adoratrice dell’Eucaristia

Cristo Crocifisso. La suora CAE è crocifissa col Cristo, nell’offerta quotidiana di se stessa per le necessità della Chiesa e del mondo intero.

L’Eucaristia. La suora CAE è apostola dell'Eucaristia non solo per quanto riguarda la preparazione della materia per il Sacrificio Eucaristico, ma soprattutto per l’impegno a far amare Gesù da tutti, bambini, adolescenti, giovani, famiglie, anziani, ammalati e poveri, preparando il cuore di ognuno ad essere dimora di Dio Trinità.

Amore e sacrificio. La suora CAE ama con tutte le forze Dio con la totale donazione di se stessa e con la preghiera e l’adorazione costante per la riparazione delle deviazioni e degli errori largamente diffusi nel mondo e per la santificazione dei sacerdoti.

 

Le figure di santità dell’Istituto

Le suore crocifisse hanno la fortuna di potersi ispirare, nel loro percorso di santità, a due grandi esempi: la Madre Fondatrice, Maria Pia Notari e la Beata Maria della Passione.

Identikit della Suora Crocifissa

  1. anima amante che promuove con tutte le forze l'amore di Dio;
  2. crocifissa col Cristo, vale a dire che il suo dono e' un'offerta quotidiana di amore per le necessità della Chiesa e del mondo intero;
  3. adoratrice assidua del mistero dell'altare in adesione alla volontà del Padre;
  4. apostola dell'Eucaristia non solo per quanto riguarda la preparazione della materia per il Sacrificio Eucaristico, ma soprattutto per comunicare il profondo amore per Gesù e per farlo amare, preparando il cuore di tutti, bambini, adolescenti, giovani, famiglie, anziani, ammalati e poveri, ad essere dimora di Dio Trinità.

icona pdfvisualizza identikit della suora crocifissa


 


Video

Ultima modifica il Lunedì, 20 Marzo 2017 13:02
Vota questo articolo
(7 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto