Monopoli


La comunità delle suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia di Monopoli (Bari)

Erezione casa nel 3 marzo 1990

 

La casa delle Suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia di Monopoli, fu donata loro nel 1986, dalle sorelle Lucia e Angela Leogrande, per perpetuare la memoria dei genitori Pasquale ed Anna e del nipote Giovanni Quaranta e con il fine di essere destinata a casa di accoglienza per gli anziani.

In realtà c'era un disegno divino dietro questa donazione e infatti quando Angela era ancora una bambina conobbe a Conversano la madre fondatrice che le fece un segno di croce sulla fronte e le disse che avrebbe vissuto a lungo. Angela è morta all'età di 103 anni, desiderando sino alla fine dei suoi giorni che gli ambienti sottostanti la palazzina della comunità diventassero la bellissima cappella che oggi  accoglie i devoti.

L’inaugurazione della casa fu solennemente celebrata il 3 marzo 1990 alla presenza dell’intero Consiglio Generalizio delle suore crocifisse, della famiglia Leogrande, delle suore venute dalle vicine comunità delle Puglie  e del Vescovo, Mons. Domenico Padovano, la cui omelia diede molto risalto alla generosità delle donatrici che con il loro gesto avevano messo a disposizione del popolo un’opera di alto valore sociale: “Non dobbiamo preoccuparci soltanto di dare più anni alla vita, questo lo abbiamo ottenuto grazie alla scienza, alla medicina, all’alimentazione; bisogna però dare più vita agli anni, creando per gli anziani un clima di famiglia, di serenità, di accoglienza, di amicizia che consenta veramente un’espansione dello spirito”, raccomandava mons. Padovano dal pulpito.

        Per adempiere al desiderio delle donatrici, il successivo 27 settembre 1990 alla presenza delle autorità religiose e civili, fu inaugurata la “Casa di accoglienza Pasquale e Anna Leogrande - Giovanni Quaranta”.

      Una lapide, posta nell’androne d’ingresso del palazzo, celebra e ricorda coloro che con un grande slancio  di generosità la donarono alle suore crocifisse: “Lucia e Angela Leogrande, a perpetuare la santa memoria dei loro genitori, Pasquale e Anna e del nipote Giovanni Quaranta, donano all’Istituto delle suore Crocifisse Adoratrici dell’Eucaristia tutti i loro beni per dare vita ad un’opera di alto valore morale e sociale”.

      Le suore crocifisse che abitano a Monopoli, oltre ad occuparsi, con amorevole cura, degli anziani, collaborano alla pastorale della parrocchia.


Superiore e assistenti della Casa di Monopoli

 
SUPERIORA
PERIODO
1°ASS.TE / VICARIA
2° ASS.TE / SEGRETARIA
ECONOMA
SR. LUISA LACERENZA  1990–1993 Sr. Lucia Impedovo    
SR. LUISA LACERENZA  1993–1996 Sr. Lucia Impedovo    
SR. LUISA LACERENZA  1996–1999 Sr. Lucia Impedovo    
SR. COLOMBA LACERENZA 1999–2002 Sr. Luisa Lacerenza    
SR. LUISA LACERENZA 2002–2005 Sr. Violeta Cornel    
SR. LUISA LACERENZA 2005–2008 Sr. Lucia Impedovo    
SR. LUISA LACERENZA 2008–2009 Sr. Lucia Impedovo    
SR. LUISA LACERENZA 2009–2013 Sr. Ponabella Dalgdig
Sr. Corazon Bohol
   
SR. EMMA LLAMO  2013–2016 Sr. Corazon Bohol Sr. Corazon Bohol

Sr. Catalina Lapidez

SR. EMMA LLAMO 2016- Sr. Lucia Impedovo Sr. Catalina Lapidez

Sr. Catalina Lapidez

 



Galleria immagini


Ultima modifica il Martedì, 15 Agosto 2017 09:00
Vota questo articolo
(1 Vota)
Altro in questa categoria: « San Gregorio Armeno Rutigliano »

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto